Sportello sovrindebitamento della Città Metropolitana di Torino e del Comune di Villastellone

Si comunica che la Città Metropolitana di Torino e il Comune di Villastellone hanno sottoscritto una convenzione per la creazione di uno Sportello dedicato al tema del sovraindebitamento. Lo sportello, aperto presso la sede della Città Metropolitana, è gestito dai professionisti dell'Organismo di Composizione della Crisi (OCC) del Comune di Villastellone. La finalità della convenzione, in una prospettiva di attenzione alla persona, è fornire alla cittadinanza:
  • un orientamento sugli strumenti offerti dalla Legge n. 3/2012, la quale ha disciplinato una nuova tipologia di concordato per comporre le crisi di liquidità del singolo debitore, al quale non si possono applicare le ordinarie procedure concorsuali;
  • un luogo riservato dove poter illustrare la propria situazione finanziaria, anche nell'ottica di ridurre il contenzioso giudiziario.
Lo Sportello è ospitato presso la sede della Città Metropolitana di Torino, corso Inghilterra 7, piano 2° – stanza 16, ed è aperto al pubblico il giovedì (dalle 9.00 alle 13.00) esclusivamente su appuntamento da fissare via mail scrivendo a sovraindebitamento@cittametropolitana.torino.it ovvero all’utenza telefonica 011.861.6029. Qualora la situazione da emergenza COVID dovesse peggiorare e si rendesse necessario, lo sportello potrà operare in modalità video-chiamata. Per ulteriori informazioni si invita a consultare il sito della Città Metropolitana di Torino.
Stampa la pagina