logo

Finalità e organizzazione

Le finalità operative e i principi di riferimento

Le linee guida che orientano l’azione riguardano:

• la realizzazione di una rete di servizi socio-assistenziali destinati ai cittadini e alle loro famiglie, in integrazione con i servizi sanitari, educativi, scolastici, dell’amministrazione giudiziaria e con tutti gli altri soggetti che offrono servizi sociali territoriali, comprese le organizzazioni di volontariato, le Cooperative, gli Enti di patronato;

• la promozione di servizi e attività mirati al mantenimento della persona nel contesto familiare, sociale, scolastico, lavorativo;

• il rispetto della dignità della persona qualunque siano la sua provenienza e le sue condizioni culturali, religiose, sociali, di salute.

Organizzazione

In ognuno dei Comuni interessati (Leinì, Settimo, San Benigno e Volpiano) è disponibile un Servizio di Accoglienza e Informazione con operatori incaricati di prestare ascolto, comprendere le richieste e indirizzarle verso i servizi che possono offrire una risposta alle loro esigenze, anche se gestiti o da altri Enti. L’attività svolta dal settore socio-assistenziale dell’Unione NET è organizzata attraverso quattro Aree operative multiprofessionali, ciascuna delle quali si dedica in particolare alle richieste di una fascia di popolazione.

 

logo minori

Attività Socio-Assistenziale rivolta a Minori e Famiglie

 

L’Area MINORI in particolare:

Sostiene ed aiuta le famiglie nella cura e nell’educazione dei figli promuovendo e valorizzando  la responsabilizzazione delle competenze genitoriali.

 

Assolve a funzioni di controllo, vigilanza e tutela dei minori quando si determinano fattori di rischio o di pregiudizio per loro, anche in assenza di una richiesta diretta da parte delle famiglie coinvolte.

 

Accompagna famiglie disponibili ad accogliere o ad adottare attraverso un percorso socio-psicologico di approfondimento della condizione personale, familiare e motivazionale. Le prime saranno guidate sulla conoscenza sulla conduzione dell’affido, mentre le seconde saranno sostenute nel conseguimento dell’idoneità per l’adozione internazionale e per formalizzare la disponibilità per l’adozione nazionale.

 

 

logo disabili

Attività Socio-Assistenziale  rivolta alle persone con disabilità

 

L’Area DISABILI si rivolge in particolare a:

 

Disabili: persone con disabilità fisiche, psichiche e/o sensoriali tali da limitare la sfera delle attività e della partecipazione alla vita sociale.

 

Loro famiglie: nuclei familiari in cui sia presente uno o più membri che corrispondano alle caratteristiche di cui sopra.

 

logo adulti

Attività Socio-Assistenziale rivolta agli adulti

 

L’Area ADULTI si rivolge in particolare a:

 

Persone tra i 18 e i 64 anni e le loro famiglie, che si trovano in una situazione di multi-problematicità (difficoltà di tipo lavorativo, economico, relazionale, sanitario) e sono a rischio di emarginazione sociale.

 

Persone tra i 18 e i 64 anni e le loro famiglie, che attraversano temporaneamente una situazione di difficoltà di impoverimento.

 

logo anziani 3

Attività Socio-Assistenziale rivolta agli Anziani

 

L’Area ANZIANI si rivolge in particolare a:

Persone anziane dai 65 anni in su e si sostanzia in due grandi filoni d’intervento:

  • Azioni a sostegno del mantenimento a domicilio della persona oppure, ove ciò non è (o non è più) percorribile;
  • Azioni alternative alla domiciliarità.

Stampa la pagina