Differimento termini di riversamento imposta di soggiorno

La Giunta dell’Unione NET, nella seduta del 14.07.2020, ha disposto il differimento al 15 gennaio 2021,  del termine per il riversamento dell’imposta di soggiorno incassata dalle imprese ricettive nel corso del 2020. Nel periodo di sospensione del riversamento è confermato l’obbligo per i titolari delle strutture ricettive di provvedere all’invio delle comunicazioni trimestrali secondo le scadenze consuete.
Pagine correlate

Stampa la pagina